Prosit, Kaiserin! Quando sgorgarono i fiumi di vino

Da un'idea di Luciano Santin, giovedì 10 agosto, in Piazza Verdi, alle 21.00, si ricorderà quando, nell’agosto 1759, la fontana dei Continenti fece uscire del vino, per la gioia del popolo.

Il memorabile evento ebbe luogo nel quadro dei festeggiamenti che salutarono l’apertura del Lazzaretto nuovo, o di Santa Teresa, a Roiano. Balli e banchetti, regate, alberi della cuccagna, monete d’argento gettate al popolo e - momento clou - il vino fatto scorrere gratuitamente dalla fontana, sull’esempio di quanto avvenuto a Vienna per la nascita di Giuseppe, il primogenito maschio di Maria Teresa. 

Il tricentenario della nascita della sovrana offre l’occasione per raccontare, tra canti e citazioni, aneddoti e witz, la storia del nostro vino, che sino al ’700 fu la prima voce nella modesta economia triestina.

Con il coro Kraški Dom diretto da Vesna Guštin e la collaborazione dell’azienda Kohišče

Co-organizzatori


Con la partecipazione di








Sponsor


TOP